Come se il Lago di Garda non fosse già sufficientemente affascinante con i suoi tragitti del percorso 7 e 8 di Eurovelo, la rete cicloturistica europea, il perimetro del lago sta per essere aperto ai ciclo amatori di tutte le età. Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha lanciato il progetto “Garda by Bike” dopo un accordo tra le regioni Veneto, Lombardia e la provincia autonoma di Trento, attraverso le quali si snoderà il percorso. Questo progetto ambizioso dovrebbe terminare con la circumnavigazione del perimetro del lago e l’immersione in uno scenario da togliere il respiro.

Condividi:

Il percorso dovrebbe comprendere tratti e terreni adatti sia ai principianti sia ai più esperti, come ad esempio il tratto collinare di 27 chilometri tra Gargnano e Limone, che è gestibile anche via traghetto per chi non si sente sicuro o è semplicemente più pigro.

Il completamento del percorso è previsto per il 2021 con un budget preventivato di 102 milioni di Euro. Il progetto si prefigge di attrarre un numero maggiore di turisti e di promuovere la zona, collegando le singole cittadine e paesi in qualche modo ora isolati tra loro e rendere più sicuri i ciclisti separandoli dal traffico veicolare. Il progetto desidera promuovere un “turismo sostenibile” nonché una “maggiore visibilità per attività commerciali, ristoranti e hotel nell’area del Garda”.

La parte più notevole del percorso dovrebbe essere terminata prima dell’estate di quest’anno e dovrebbe portarvi da Limone fino a Riva del Garda. Questo nuovo tratto costerà 7,6 milioni di euro e a questo prezzo potrete godere di due chilometri di percorso per la maggior parte sospeso sulla roccia che circonda il lago. Sì, avete letto bene, vi troverete a qualche metro sopra il livello del lago, praticamente galleggianti su di esso. Non sappiamo che piani avete per questa estate, ma i nostri tendenzialmente sono inclini al Lago di Garda.

Questo sito web utilizza i cookie.

Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali tramite cookie e sui diritti dell’Utente, si rimanda all’Informativa sul trattamento dei dati personali tramite cookie e altre tecnologie web. Qui di seguito è possibile dare il proprio consenso al trattamento dei dati personali anche per finalità statistiche e analisi del comportamento dell’Utente.