Pedalare con i bimbi può essere un’esperienza meravigliosa e una grande opportunità per passare tempo insieme in famiglia, oltre che praticare un salutare esercizio assieme. Ci sono però alcuni aspetti da non dimenticare prima di inforcare la bici.

Condividi:

Cycling with kids can be a wonderful experience and a great opportunity for a family to spend time—and get exercise—together. There are some things we should not forget before the ride.

In età scolare, la maggior parte dei bambini sono in grado di andare in bicicletta autonomamente, ma non di percorrere lunghe distanze o strade trafficate. A sei anni, possono percorrere un paio di chilometri, mentre a 10 o 11 anni, la maggior parte preferisce percorsi più lunghi. Pedalare da indipendenti offre un senso di libertà e di appagamento.

Bastano alcuni utili suggerimenti e, grazie alla loro flessibilità, imparano rapidamente a guardarsi alle spalle mentre percorrono una linea retta. Al contrario, data la loro giovane età e la poca esperienza, richiedono anche maggiore supervisione e continui avvertimenti sulla pericolosità del traffico. Ma tutto questo è già ben noto ai genitori.

Prima di partire per una pedalata, assicurarsi che la famiglia indossi indumenti comodi e adatti al clima atmosferico. Se è caldo, per esempio, indossare indumenti leggeri che consentono una rapida traspirazione, mentre se fa freddo è consigliabile vestirsi a strati. Se si parte con dei bambini è meglio essere preparati ad ogni tipo di situazione e non dimenticare nulla. Portate con voi bottiglie, occhiali da sole, crema di protezione solare, cappelli, lucchetti, una pompa per pneumatici, un manometro, un kit di attrezzi portatili, panini, snack e un telefono cellulare. E accertatevi che i bambini non siano sovraccarichi di elementi pesanti che potrebbero incidere sul loro equilibrio.

Pianificare la gita in modo da visitare luoghi interessanti per i bambini e fare frequenti fermate: a un bar, in un posto dove imparare qualcosa di nuovo, qualsiasi luogo susciti il loro interesse. Non sovrastimate la vostra velocità quando pianificate il percorso. Procedere tranquilli e non spingete mai troppo. Se a qualcuno non piace il vostro percorso, c’è qualcosa di sbagliato.

Plan the ride so you’re going places that will interest the children and make frequent stops during your ride—a café stop here, a good place for learning new technical skill there, whatever entertains them. Don’t overestimate your speed when planning the route. Keep it easy and never push too much. If there’s somebody not enjoying your plan, you’re doing it wrong.

Ed ecco perché andare in bicicletta con i vostri bambini (anche se non l’avete mai fatto prima) è un’ ottima idea:

1. Andare in bici fa bene alla salute

2. Potenzia un atteggiamento mentale positivo e contribuisce a liberarsi dallo stress

3. Le attività comuni migliorano il legame con i figli

4. Si gira in città gratis

5. Insegnate una sana attività ai vostri bambini sin da piccoli

6. Fate qualcosa assieme all’aria aperta con tutta la famiglia in modo economico e divertente

7. Andare in bici aumenta il metabolismo e contribuisce a perdere peso

8. Chi va in bici regolarmente è in media in forma come una persona di 10 anni più giovane

9. Andare in bici rassoda le cosce e i glutei e contribuisce persino a tonificare gli addominali

10. Si fanno un sacco di nuove esperienze e si esplorano nuovi posti interessanti

Questo sito web utilizza i cookie.

Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali tramite cookie e sui diritti dell’Utente, si rimanda all’Informativa sul trattamento dei dati personali tramite cookie e altre tecnologie web. Qui di seguito è possibile dare il proprio consenso al trattamento dei dati personali anche per finalità statistiche e analisi del comportamento dell’Utente.