La terza generazione di ŠKODA Fabia Wagon, nella versione ScoutLine è stata creata per l’avventura. Abbiamo deciso di farci un giro con l’occhio dell’appassionato di ciclismo.

Condividi:

Abbiamo chiesto a due mountain biker di fare un giro con ŠKODA Fabia Wagon ScoutLine per scoprire i suoi segreti. Grazia al Portabici degli Accessori Originali ŠKODA è piuttosto facile trasportare le proprie bici alla destinazione desiderata.

“I designer ŠKODA hanno fatto un buon lavoro”, dice uno dei ciclisti. Protetta con dettagli di carrozzeria ŠKODA Fabia Wagon ScoutLine si presenta adatta alle avventure. I passaruota maggiorati, anteriori e posteriori, e le minigonne aggiuntive in nero/grigio opaco esaltano la personalità e conferiscono alla vettura un aspetto off-road. I mancorrenti e le calotte degli specchietti in color argento la rendono unica.


ŠKODA Fabia Wagon ScoutLine offre ampi interni. Presenta uno dei bagagliai più ampi del segmento, il che è sempre comodo per dei ciclisti in viaggio. Questo spazio è anche altamente funzionale grazie a soluzioni Simply Clever.

Grazie alla serie di reti, ganci e mensole progettati con attenzione all’uso quotidiano, non c’è bisogno di scendere a compromessi tra agilità e praticità.

Progettata per essere la compagna dei vostri tour fuori città, è dotata di tappetini in gomma. Questi proteggono meglio da acqua, neve, fango e altri elementi che possono entrare nel veicolo o riversarsi sul pavimento. I nostri biker hanno apprezzato questa caratteristica una volta rientrati in auto.

Cosa dire per concludere? Si guida molto bene, offre ampio spazio per passeggeri e bagagli e ha un carattere inconfondibile.

Questo sito web utilizza i cookie.

Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati personali tramite cookie e sui diritti dell’Utente, si rimanda all’Informativa sul trattamento dei dati personali tramite cookie e altre tecnologie web. Qui di seguito è possibile dare il proprio consenso al trattamento dei dati personali anche per finalità statistiche e analisi del comportamento dell’Utente.